Cannabis, 2013 da record: sequestrate oltre 62 tonnellate in tutta Italia

Cannabis, è record di sequestri degli ultimi 14 anni. Nel 2013 sono state intercettate dalle forze dell’ordine oltre 62 tonnellate di cannabis (62.279,49 kg), un dato in netta crescita rispetto agli anni precedenti (nel 2012 se ne sono sequestrate poco più di 40 tonnellate, mentre nel 2011 oltre 28 tonnellate). A rivelarlo i dati della Direzione centrale dei servizi antidroga (Dcsa). Sequestri record di cannabis nel 2013 che si piazzano, inoltre, al secondo posto dal 1971 ad oggi: il record assoluto resta quello del 1999, anno in cui vennero tolte dalla strada più di 68 tonnellate di cannabis. In calo i sequestri di altre droghe come eroina e cocaina. Nel 2013, sono stati sequestrati 730,398 kg di eroina, contro gli oltre 894 chili del 2012. I sequestri di eroina, inoltre, sembrano essersi stabilizzati dal 2009 ad oggi. Il triennio in cui si è sequestrata più eroina in Italia, infatti, è quello del 2002-2004, con 7,7 tonnellate di eroina sequestrata. L’anno record per l’eroina è il 2003 con oltre 2,3 tonnellate di eroina sottratte allo spaccio. La cocaina merita un discorso a parte: nonostante il calo dei sequestri (nel 2013 sono state sequestrate 4,7 tonnellate contro le 5,9 del 2012 e le 6,2 del 2011) la cocaina intercettata dalle forze dell’ordine mostra ancora cifre enormi rispetto allo storico dei sequestri. Non è stata mai sequestrata così tanta cocaina come negli ultimi tre anni: dal 2011 al 2013, infatti, sono state sequestrate quasi 17 tonnellate di cocaina, contro le 11 tonnellate del triennio 2008-2010, le 12,9 tonnellate del 2005-2007 e così via. L’anno record di sequestri di cocaina, però, resta sempre il 1994, anno in cui furono sequestrate 6,6 tonnellate di cocaina in tutta Italia. Tuttavia, occorre ricordare che il record di quell’anno fu raggiunto grazie al più importante sequestro di cocaina di tutti i tempi realizzato all’interno dei confini nazionali con l’operazione Cartagine che ha permesso di intercettare in un colpo solo 5.466 kg di cocaina a Borgaro, in provincia di Torino.  In lieve diminuzione, infine, le operazioni antidroga: nel 2013 sono state compiute 18.588 operazioni antidroga, contro le 19.225 del 2012 e le oltre 21 mila del 2011. Anche in questo caso, la lieve oscillazione dei dati non porta il numero di operazioni messe a segno lontano dalla tendenza degli ultimi 20 anni che le vede stabili intorno alle 20 mila l’anno. Redattore Sociale