Categoria: Stupefacenti e Decessi

Aumenta l’uso di MDMA e Cannabis. Relazione annuale Osservatorio di Lisbona

Poco più di un adulto su quattro in Europa ha provato sostanze illecite nella vita: sono 88 milioni di adulti, in maggioranza maschi, ma è la cannabis lo stupefacente di gran lunga più usato. La conferma arriva dal nuovo rapporto dell’Osservatorio sulle droghe e sulle tossicodipendenze di Lisbona (Emcdda) che questa mattina a Lisbona ha […]

Droghe. Gelli (Pd): in Italia allarme eroina tra gli under 35

“La crescita dei consumi di questa pericolosa droga soprattutto tra i piu’ giovani sotto i 35 anni e’ un campanello d’allarme che non deve essere sottovalutato. Presentero’ una interrogazione al ministero della Salute e a quello dell’Istruzione per chiedere una grande campagna di prevenzione e comunicazione”. Lo dichiara il deputato e responsabile sanita’ del Pd, […]

Droghe on line, Osservatorio di Lisbona: “Mercato in evoluzione, come lo shopping”

“Oggi quasi ogni tipo di droga illegale può essere acquistata su internet e consegnata per posta. Il mercato illecito è in continua evoluzione, per questo anche i nostri sforzi per eliminarlo devono essere tali”. È quanto afferma Dimitris Avramopoulos, Commissario europeo per le migrazioni, gli affari interni e cittadinanza in una nota dell’Osservatorio Ue sulle […]

Gdf sequestra eroina per 50 mln di euro

La Guardia di finanza di Ancona ha smantellato un traffico internazionale di droga, con carichi in arrivo dal Pakistan e dall’Afghanistan verso l’Italia e le Marche: sequestrati 56 chilogrammi di eroina, per un valore di mercato di circa 50 milioni di euro. L’operazione “Happy Meal”, coordinata dalla procura di Ancona, in collaborazione con quella di […]

Droga, lo psichiatra: “In Italia è una questione politica, ma dovrebbe essere tecnica”

“Ci sono persone che credono che l’uso della droga sia diminuito, perché c’è meno gente rispetto al passato che si inietta eroina. Beh, queste persone non sanno leggere il mondo di oggi. Ci sono fasce fragili – immigrati, clandestini, uomini e donne che vivono nelle periferie delle aree metropolitane – che ancora scelgono la via […]